Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa
Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa

Finanziamenti agevolati

Qui trovi tante opportunità agevolative e contributi incentivanti che potranno essere di supporto alla tua attività.

Aggiornato il 11/12/2015

CREATIVITÀ E COMMERCIO

Questo bando è scaduto, se sei interessato a bandi simili iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su opportunità analoghe.


 

Agevolazioni


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 75 % FINO A MAX 15.000 € per la realizzazione di vetrine e spazi espositivi creativi.

Beneficiari


MPMI rientranti nel perimetro dei DISTRETTI URBANI DEL COMMERCIO (DUC) riconosciuti da Regione Lombardia, che svolgano un’attività classificata con i seguenti codice ATECO:

47 – COMMERCIO AL DETTAGLIO (nello specifico 47.51 – 47.59.1 – 47.59.2 – 47.59.3 – 47.61 – 47.64 – 47.71 - 47.72 – 47.45 – 47.76.10 – 47.77 - 47.78.20 – 47.79.30);

56.1 – RISTORANTI E ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE MOBILE

Prgetti ammissibili


Promuovere l’attrattività e la competitività degli esercizi pubblici e commerciali attraverso la REALIZZAZIONE DI VETRINE E SPAZI ESPOSITIVI CREATIVI, trasformando il punto vendita in un ambiente relazionale.

A titolo esemplificativo, gli interventi ammissibili possono essere finalizzati a :

  • DIFFERENZIARE, AMPLIARE, VALORIZZARE L’ATTIVITÀ MERCEOLOGICA del punto vendita;

  • MIGLIORARE LA DISPOSIZIONE DELLA MERCE, cioè l’organizzazione espositiva dei prodotti, in modo da attirare il cliente e agevolare il processo d’acquisto;

  • OTTIMIZZARE GLI SPAZI, renderli più fruibili e funzionale e creare un ambiente accogliente ed emotivamente gradevole.


Gli interventi dovranno essere ultimati entro 12 mesi dalla data di assegnazione del contributo.

Spese ammissibili


Saranno ammesse le spese sostenute a partire dal 22 DICEMBRE 2014:

  • ACQUISTO e/o NOLEGGIO di PRODOTTI per ALLESTIMENTI

  • Spese per ADEGUAMENTO delle VETRINE e/o dei LUOGHI in cui saranno realizzati gli spazi espositivi

  • Spese per l’acquisto di SERVIZI e CONSULENZE finalizzare alla realizzazione delle vetrine e/o degli spazi espositivi

  • Spese per la PROMOZIONE, COMUNICAZIONE e PUBBLICITÀ dell’iniziativa e dei prodotti esposti

  • Acquisto e/o noleggio di HARDWARE e SOFTWARE esclusivamente funzionale alla realizzazione del progetto


L’investimento minimo previsto è pari a 5.000 € per un solo punto vendita interessato e a 7.500 € per 2 o più punti vendita.

Tempi


Le domande saranno accolte mediante procedura valutativa a sportello (in ordine cronologico di arrivo) a partire dal 04 marzo 2015.


Clicca su richiedi e compila il modulo per valutare la fattibilità e la convenienza di questo intervento.